Driiiin

La sveglia suona! È ora di svegliarsi!!

Ogni tanto qualche segno arriva, qualche segnale c’è, basta avere un radar pronto. L’assopimento questa volta l’ha interrotto Obama (bella novità, direte voi) ma non solo, anche la stanca amministrazione di Firenze ha dato una mano.

Due le notizie: il Presidente americano ha dato via libera alla ricerca sulle staminali, mentre la giunta del nostro capoluogo ha dato la cittadinanza a Beppino Englaro. C’è da che esultare e anche da essere proprio orgogliosi di essere toscani.

Da contraltare, la Chiesa cattolica protesta e i teodem (bleah!) si dissociano, ma è pur sempre un segno che la mozione al comune di  Firenze sia passata. Viva la vita, viva la laicità.

Annunci

6 risposte a “Driiiin

  1. La prima volta che ho sentito il nome “teodem” credevo fosse il nome di uno yogurt…e forse forse…stiamo zitti va’…
    Due notizie importanti, entrambe che trasversalmente riguardano due campi in cui in Italia (e anche in tante altre parti del mondo, per carità…) siamo culturalmente molto arretrati (beato il Berlusca, che possiede la cultura della libertà e della vita, e poveri noi, che ci è rimasta solo quella della schiavitù e della morte!)…basta vedere, come mi è stato fatto notare da Laura (non avevo sentito la notizia in TV…), che appena si parla di staminali spunta sempre fuori la clonazione, che è SICURAMENTE la loro PRIMA e più IMPORTANTE applicazione (

  2. …applicazione (

  3. Federico! ma non si può commentare su ‘sto blog!! c’ero stato pure un bel po’… 😦

  4. Che c’entro io…

  5. In effetti…scusa, era solo uno sfogo da parte di un commentatore frustrato…reclamerò presso quelli di Kataweb!

  6. Viva la Binetti!!!
    Galli sindaco di Firenze!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...